Team

Progetto Ustica è ideato diretto e prodotto da Ivan Venturi

sceneggiatura, game design e producing di Ivan Venturi e Mauro Salvador

ricerca materiali e documentazione di Mauro Salvador

grafica 3D di Andrea Tonin

programmazione di Alessio Falsetti, Simone Dosi, Fabrizio Zagaglia, Andrea Bechini

concept art di Manuel Labbate

sound design di Davide Pensato

musiche di Max Di Fraia

playtest di Alessandro Santucci

consulenze esterne di Daniele Azara, Riccardo Fassone

 

IVAN VENTURI è nato nel 1970 a Bologna. Ha iniziato a sviluppare videgiochi nei primi anni ottanta e ha pubblicato il suo primo videogioco per C64 nel 1987. Ha cofondato la prima software house italiana (Simulmondo), in cui ha ricoperto la carica di direttore di produzione fino al 1993. Nel 1994 ha fondato una nuova compagnia (Colors Arti Multimediali) con cui ha prodotto dozzine di videogiochi fino al 1999. Ha iniziato poi a occuparsi di produzione e business development e nel 2003 ha fondato Ticonblu (precedentemente nota come Koala Games), parte del gruppo Armonia. Ha prodotto con Ticonblu diversi serious game, prodotti edutainment e le avventure di Nicolas Eymerich, Inquisitore, pubblicate da Microids. Nel 2013 ha fondato IV Productions per dedicarsi a giochi indipendenti per il mercato globale.

www.ivproductions.it

www.facebook.com/ivan.venturi.1

 

MAURO SALVADOR è dottore di ricerca in Culture della comunicazione. Ha scritto saggi e tenuto seminari sullo studio del videogioco e sul suo rapporto con altre forme di comunicazione. Ha pubblicato le monografie In gioco e fuori gioco (Mimesis, 2015) e Il Videogioco (La Scuola, 2013); con Marco Pellitteri ha pubblicato il saggio Conoscere i videogiochi (Tunué, 2014). È docente a contratto del Laboratorio di web marketing all’Università di Modena e Reggio Emilia e del corso di Produzione multimediale all’Università di Bologna. È fra i fondatori della rivista G|A|M|E e collabora all’ideazione di giochi urbani e serious game con il collettivo Dotventi.

www.dotventi.it

www.gamejournal.it

 

ANDREA TONIN è grafico 3D e sviluppatore software. Attualmente si occupa di nuove tecnologie legate al mondo della comunicazione, in particolare nello sviluppo di app e videogame. Tra i suoi clienti si possono citare: Warner Bros, Sanrio, Dreamworks Animatios SKG, Marvel. Tra i marchi internazionali trattati: Hello Kitty, WinX Club, Tweety, Bat Man, Spiderman Sense, Hulk 2, Saint Seya, Shrek, Rio the Movie.

www.lucedigitale.com

www.facebook.com/andrea.tonin.16

www.linkedin.com/pub/andrea-tonin/50/632/396

 

ALESSIO FALSETTI, nato nel 1975, ha iniziato a programmare molto giovane, motivato dal desiderio di sviluppare videogiochi. Negli anni ha imparato ad utilizzare molti differenti linguaggi di programmazione tra i quali: Basic, Pascal, Assembly, Delphi, C/C++, C#, Java, Flash, Director, PHP, ASP, ed altri ancora. Nel corso della sua carriera ha contribuito allo sviluppo di oltre 40 videogiochi, per praticamente ogni piattaforma, spaziando tra diversi generi. Le ultime produzioni riguardano i videogiochi della serie “Nicolas Eymerich – Inquisitore” e “Space Empires” per piattaforme mobili. Oltre ai videogiochi ha sviluppato alcuni sistemi autore per la creazione e navigazione di ambienti 3D virtuali legati all’architettura e ai beni culturali, oltre che a sistemi di elaborazione nuvole di punti acquisite attraverso il Laser Scan. Nel 2000 è co-fondatore di Imagimotion, azienda di sviluppo videogiochi, multimedia e animazioni 3D, nella quale oggi riveste il ruolo di CEO.

www.imagimotion.it

 

MANUEL LABBATE approda al gaming dopo una vita di studi, esperienze e ricerche artistiche classiche (Laurea Accademia di Belle Arti), ricerca che prosegue tutt’ora, riscontrabile anche in molti videogiochi in cui è stato coinvolto professionalmente. Avendo competenza in campo digitale dai concept art allo storyboarding, dall’illustrazione all’animazione 2D, dal texturing alla pixel art, gli è stato possibile ricoprire il ruolo di Lead Artist in giochi come Nicolas Eymerich – the Plague.

 

DAVIDE PENSATO, laureatosi in Ingegneria delle telecomunicazioni al Politecnico di Milano inizia l’avventura negli Studios milanesi di Ubisoft, con il ruolo di Audio Director.  Nel giro di un paio d’anni diventa responsabile del reparto audio entrando nel Board of Directors di Ubisoft Studios Milano. Nel 2007 fonda la propria società (dpstudios) che offre servizi di consulenza per il game audio. Collabora con i principali studi di sviluppo italiani, oltre che a progetti con clienti internazionali. Dal 2009 è anche docente al Master in Computer Game Development dell’Università di Verona e intraprende un progetto didattico specifico sull’audio nei videogiochi.

www.dpstudios.it

www.facebook.com/dpstudios.milan

it.linkedin.com/in/davidepensato

Twitter: @dpstudios_milan

 

MAX DI FRAIA per più di 15 anni ha lavorato nello sviluppo di Serious Games e software educativi. Al momento lavora come programmatore e musicista freelance.

www.baraonda.eu

www.maxdifraia.net

www.reverbnation.com/maxdifraia

 

ALESSANDRO SANTUCCI, da un articolo su Giochi per il mio computerche recensiva Prince of Persia: Sands of Time (2003), inizia la corsa all’inseguimento della frontiera digitale al ritmo di uno sfrenato blues. Diplomato nel 2009 come Perito Informatico, ha vissuto diverse esperienze nei settori più disparati (dal manovale in cantiere alla programmazione informatica, passando dallo stampare etichette in fabbrica all’installare ponti radio su piste da sci, al gestire palinsesti televisivi, all’installare impianti di allarme e al portare avanti progetti personali di robotica, meccanica ed elettronica) che lo hanno completato come figura professionale per buttarsi a capofitto nel mondo videoludico. All’alba del 2016 finalmente realizza il sogno da sempre custodito di creare una azienda nel settore dei servizi informatici incentrata sullo sviluppo di videogame, tenendo sempre a mente le parole di una pietra miliare della cinematografia “informatica”: «La rete, una frontiera digitale, un luogo di infinite possibilità» (Tron : Legacy, 2010).

www.artistbits.it

it.linkedin.com/in/alessandrosantucci